La rete del Portale Italiano è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.Per richiedere rimozione o inserimento articoli clicca qui

LIBRI. IL LEADER E I SUOI CONSIGLIERI, ESCE “IL METODO MACHIAVELLI”

Spazio pubblicitario riservato ad inserzionista "Italia Servizi"

Finanziamenti bei

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

WhatsApp solo messaggi

ROMA (ITALPRESS) – La leadership assume sempre di più un ruolo cruciale specialmente all’interno di un mondo, come quello politico, caratterizzato dalla progressiva crisi dei corpi intermedi e dall’affermarsi di strumenti, come i social network, che accentuano le derive narcisistiche del potere.
Tale fenomeno si scontra con la complessità dei processi decisionali che presuppongono una notevole capacità di operare scelte all’insegna dell’equilibrio e della ponderazione. Di conseguenza, nel contesto attuale, la figura del consigliere politico svolge una funzione fondamentale di supporto e indirizzo nei confronti del leader. Non un adulatore, dunque, ma un collaboratore leale che agisce nell’ombra, senza comparire mai nel cono di luce del potere.
Sono alcune delle considerazioni emerse durante la presentazione del libro di Antonio Funiciello “Il metodo Machiavelli. Il leader e i suoi consiglieri: come servire il potere e salvarsi l’anima”, tenutasi a Palazzo Besso a Roma, presso la nuova sede di A2A. Secondo Funiciello, giornalista e già capo di Gabinetto dell’ex Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, “la leadership si esercita inevitabilmente mediante la delega. Non c’è stanza dei bottoni che non abbia, a protezione di sé e al proprio servizio, un’anticamera del potere abitata dai consiglieri”.
Fra gli altri, ha preso parte all’incontro il direttore della Luiss Business School, Paolo Boccardelli, il quale ha evidenziato l’importanza di sviluppare il tema della leadership a livello accademico approfondendolo all’interno di veri e propri corsi universitari.
Erano presenti all’evento, inoltre, il direttore delle Relazioni Istituzionali di A2A, Giuseppe Meduri, il capo di Gabinetto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Alberto Stancanelli, il capo della segreteria di Matteo Salvini, Andrea Paganella e il decano dei vaticanisti RAI, Raffaele Luise. Ha moderato il giornalista Claudio Brachino. Tra gli ospiti intervenuti Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL; Vito Riggio, già Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel Governo Ciampi; Claudio Durigon, Deputato e già Sottosegretario di Stato al Lavoro; Domenico Colotta, Presidente di Assocomunicatori; Paolo Emilio Mazzoletti, Presidente onorario del Club Relazioni Esterne (Cre); Jose De Falco, Presidente Associazione Italiana Collaboratori Parlamentari.
La presentazione è stata promossa da ASSOCOMUNICATORI, CRE (Club Relazioni Esterne), AICP (Associazione Italiana Collaboratori Parlamentari). L’evento è stato organizzato da Ital Communications di Attilio Lombardi.
(ITALPRESS).

L’articolo LIBRI. IL LEADER E I SUOI CONSIGLIERI, ESCE “IL METODO MACHIAVELLI” proviene da adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

<

p class=”wpematico_credit”>Powered by WPeMatico

Spazio pubblicitario riservato ad inserzionista "Italia Servizi"

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

WhatsApp solo messaggi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: